Visitare la Sicilia

cartina della siciliaLa Sicilia, oltre che essere una delle più grandi regioni Italiane è anche la più grande isola del Mediterraneo, abitata da più di 5 milioni di abitanti è ricchissima di storia e dappertutto possiamo trovare ancora resti e monumenti lasciati dalle antiche civiltà che la abitarono.

Le sue province sono Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa e Trapani, del suo territorio fanno parte anche numerose isole come l’arcipelago delle Eolie o Lipari, Ustica, e le Egadi, poi troviamo più a sud Pantelleria, Linosa e Lampedusa.

siciliaLa sua conformazione è prevalentemente collinare, per un 25% montuosa e per circa il 14% pianeggiante ed è posta al centro del mediterraneo in posiziona davvero privilegiata.

Le località più famose per il turismo in Sicilia sono Taormina, Cefalù, Giardini Naxos, San Vito lo Capo, Capo d’Orlando, ma poi ci sono le località di grande interesse storico e archeologico come Agrigento, Palermo, Catania, Siracusa e tante altre che pur essendo minori, possono offrire moltissimo sotto il profilo dell’accoglienza.

Gli itinerari consigliati in Sicilia sono sicuramente quelli che privilegiano le visite alle località archeologiche e di interesse storico come Agrigento, Siracusa, Erice, Gela, in Siclia si possono fare anche itinerari di interesse enogastronomico assaggiando i buoni prodotti tipici e piatti a base di pesce e anche dolci accezionali della tradizione Sicula.

La Sicilia è ben collegata ai principali aeroporti e con linee di traghetti con molte zone d’Italia, nessun problema quindi per il turista che deve raggiungere il luogo di soggiorno.