Visitare la Toscana

cartina della toscanaLa Toscana è una grande regione situata al centro della penisola Italiana, il suo territorio è in gran parte collinare, con alcuni importanti massicci montuosi e qualche pianura. Regione dal grande patrimonio artistico, la Toscana è anche rinomata per le sue peculiarità paesaggistiche.

La Toscana confina con l’Emilia Romagna, l’Umbria, le Marche, il Lazio e con la Liguria a nord, le province della Toscana sono Firenze, che ne è il capoluogo regionale, Arezzo, Livorno, Grosseto, Lucca, Livorno, Pisa, Pistoia, Massa Carrara, Siena e Prato.

La Toscana è ricchissima di risorse turistiche e la sua conformazione le ha donato tante possibilità da sfruttare, colline, montagne e una gran parte affacciata sul Mare Tirrreno le consentono di fare turismo praticamente in ogni luogo.
Località di vacanza in Toscana.

toscanaLe località più belle e famose della Toscana sono la riviera della versilia per la vacanza al mare, Punta Ala, Grosseto, Forte dei Marmi, Lido di Camaiore, Isola del Giglio per non parlare della bellissima Isola d’Elba. Le colline Senesi e Toscane sono nell’immaginario collettivo di tanti stranieri il luogo magico e ideale da visitare e anche obbiettivo ambito di residenza per molti.

Le montagne Toscane con l’Abetone, le Apuane, la Garfagnana, offrono molto in termine di ambiente e doti naturali per chi ama questo tipo di escursioni.

In Toscana si possono fare tanti itinerari interessanti, per visitare gli angoli più belli per il loro interesse artistico, per esempio le città d’arte, la bellissima Firenze ricolma di musei ed opere, Siena, Pisa, Arezzo e tante altre, dove sarà possibile soggiornare in uno dei tanti alberghi toscani .

Molto seguiti e ambiti anche gli itinerari enogastronomici, la ricca Toscana infatti possiede un vero patrimonio di prodotti tipici per non parlare dei vini considerati tra i migliori del mondo.

Anche le montagne della Toscana offrono una buona accoglienza agli appassionati di vacanze sulla neve e settimane bianche, le strutture turistiche.